SOGESE Italia

Storia

HOME CONTAINER è il marchio di SOGESE che mira a offrire al cliente ambienti confortevoli e full optional, ricreati, però, all’interno di un container.

HOME CONTAINER garantisce tutti i comfort di un’abitazione tradizionale, ma a prezzi più economici e con i vantaggi derivati dalla possibilità di movimentare il bene. I container abitativi possono essere, infatti, sistemati anche in zone che in termini geomorfologici non consentirebbero l’abitabilità.

Grazie all’autonomia energetica garantita dai moduli, i container abitativi possono essere sistemati anche in zone prive di allacci a reti idriche, elettriche e del gas. Un altro vantaggio è dato dalla rapidità di installazione dei container abitativi: per questo sono utilizzati per alloggi in situazioni di emergenza, ma anche a servizio di zone turistiche o per allestire campi di lavoro.

La storia di SOGESE S.r.l., di cui HOME CONTAINER fa parte, inizia nel 1980. Fu costituita da Ercole Monti come terminal di riparazione di container, in un momento caratterizzato dall’aumento dei traffici marittimi e delle aziende legate alle attività di manutenzione dei container marittimi. Presto la società affiancò all’attività di riparazione di container anche la vendita dei container usati effettuata sia in Italia sia all’estero. Negli anni novanta viene inaugurato il servizio di noleggio container e celle frigorifere (dry e reefer) come alternativa allo stoccaggio di merci e materiali a temperatura controllata in magazzini aziendali. Risale al 2000 l’avvio di una nuova attività, effettuata dal proprio marchio QUICKBOX, legata al noleggio e alla vendita di box prefabbricati.

Nel 2013 nasce, invece, HOME CONTAINER, il marchio SOGESE dedicato appunto alla vendita di soluzioni abitative confortevoli e di alto design progettate all’interno di container ISO.




Newsletter


Richiesta info
e preventivi